Csp International, in 2008 calano utili, vede tagli in 2009

venerdì 20 marzo 2009 17:31
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - CSP International Fashion Group (CSP.MI: Quotazione) archivia il 2008 con un utile netto consolidato sceso a 5,6 milioni, dai 8,1 milioni del 2007 e ricavi diminuiti del 4,6% a 112,4 milioni.

Lo dice una nota della società, che per il 2009 prevede "importanti riduzioni di costo del personale e tagli delle spese" per 1,5 milioni di euro.

Il gruppo che commercializza i marchi Sanpellegrino, Lepel e Oroblu ha poi deciso di proporre il pagamento di un dividendo di 0,05 euro/azione, contro quello di 0,06 euro.

Nel 2008 l'Ebitda è stato di 8,3 milioni, da 13,7 nel 2007, e il risultato operativo di 6,4 milioni da 10,2. L'indebitamento al 31/12 era di 16,2 milioni, contro i 19,4 milioni del 2007.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [nBIA20dc3].