Meliorbanca vede netto 2012 a 34,1 mln da rosso 2008, Roe al 12%

martedì 20 ottobre 2009 09:38
 

MILANO, 20 ottobre (Reuters) - Meliorbanca raggiungerà nel 2012 un risultato netto pari a 34,1 milioni di euro contro una perdita di 54,4 milioni nel 2008. Il Roe si attesterà al 12%, il margine di interesse sarà in linea con il dato dell'anno scorso, a circa 45 milioni di euro, "ma a fronte di un più contenuto livello di rischiosità complessiva". Sempre nel 2012 il margine di intermediazione è atteso a 83,3 milioni dai 41,6 milioni del 2008.

Lo riporta una nota della controllante Popolare dell'Emilia Romagna (EMII.MI: Quotazione), illustrando il piano industriale 2010-2012 che prevede anche un payout del 30% "che consentirà di mantenere al 2012 un adeguato livello di patrimonializzazione, anche in prospettiva dell'ulteriore sviluppo dell'operatività".

Tali risultati, si legge, saranno ottenuti grazie a una strategia che prevede la creazione di un polo specialistico di Corporate e Investment Banking al servizio delle imprese clienti del gruppo Bper, lo sviluppo di nuove relazioni commerciali nell'ambito di aree geografiche non ancora adeguatamente presidiate a livello di gruppo e il ritorno alla redditività in un contesto di rischio controllato.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA208de]