Ansaldo Sts differisce contratto Australia, conferma guidance 08

martedì 20 gennaio 2009 19:08
 

ROMA, 20 gennaio (Reuters) - Ansaldo Sts (STS.MI: Quotazione), società del gruppo Finmeccanica SIFI.MI, ha annunciato il differimento del contratto da 75 milioni di euro con l'australiana Rio Tinto per completare il piano di automazione degli oltre 1.300 Km di linea ferroviaria utilizzata per il trasporto di minerale di ferro nella regione di Pilbara (Western Australia), confermando comunque le guidance indicate per il 2008.

E' quanto si legge in una nota della società.

"Il differimento da parte di Rio Tinto del Progetto Ato determina la decisione di Ansaldo Sts di non registrare parte di questo contratto fra gli ordini raccolti nel corso del 2008; il venir meno di questa opportunità, che vale circa 75 milioni di euro, non ha comunque alcun impatto sul raggiungimento ed il superamento da parte di Ansaldo Sts del target di acquisizione ordini annunciato per il 2008 in occasione dell'Investor Conference tenutasi a Londra lo scorso ottobre (1.280 milioni)", dice la nota.

Il comunicato cita "la ripresa del Programma Ato, non appena vi saranno le condizioni".