Generali, valore complessivo cedola 0,77896 euro

martedì 19 maggio 2009 11:31
 

MILANO, 19 maggio (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) comunica che il "valore normale" delle azioni ordinarie ai fini fiscali, la cui assegnazione gratuita è stata deliberata dall'assemblea del 24 aprile scorso in misura di un'azione ogni 25 possedute, calcolato in base alla media aritmetica dei prezzi di quotazione dell'azione ordinaria Generali nel periodo compreso tra il 18 aprile 2009 ed il 18 maggio 2009, è pari a 15,724 euro.

Lo comunica una nota del gruppo triestino.

Il valore complessivo del dividendo staccato ieri è pertanto pari a 0,77896 euro.

La cedola infatti è composta da una parte in contanti, pari a 0,15 euro e una parte in azioni gratuite. L'ammontare effettivo del dividendo complessivo è quindi superiore a 0,62 euro, indicati a marzo, in occasione del Cda che aveva approvato il bilancio 2008.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA19b1f]