AXA in rosso in sem2 fiscale ma meglio di attese, 2009 difficile

giovedì 19 febbraio 2009 09:07
 

PARIGI, 19 febbraio (Reuters) - AXA (AXAF.PA: Quotazione) ha riportato una perdita inferiore alle attese nel secondo semestre fiscale, avvertendo che il 2009 sarà un altro anno difficile per la seconda compagnia assicurativa europea per capitalizzazione.

Nell'intero esercizio fiscale AXA ha realizzato un utile netto di 923 milioni, in calo dell'83% rispetto all'anno precedente, dopo oneri sul valore di strumenti finanziari per 1,8 miliardi.

Nel secondo semestre fiscale è stata riportata una perdita netta intorno a 1,24 miliardi, rispetto alle stime dei nove analisti sentiti da Reuters di un rosso di 1,85 miliardi.

Il dividendo proposta dal Cda è di 0,4 euro, in calo da 1,2 euro di un anno prima.