Mondadori non vede segnali significativi recupero pubblicità -AD

giovedì 19 novembre 2009 13:04
 

ROMA, 19 novembre (Reuters) - Nel trimestre in corso Mondadori (MOED.MI: Quotazione) non vede "significativi" segnali di recupero del mercato pubblicitario e conferma per l'attuale esercizio la previsione di una contrazione dei risultati.

Lo ha dichiarato l'AD Maurizio Costa a margine di un convegno.

A una domanda sul trend della raccolta pubblicitaria nel quarto trimestre, il manager ha sottolineato che "non ci sono ancora significativi segnali (di ripresa), si naviga a vista".

In merito alla chiusura del 2009, Costa ha detto: "Confermiamo risultati in flessione sul 2008".

In occasione della trimestrale, il gruppo media aveva comunicato la stima di una "significativa riduzione del risultato operativo rispetto all'esercizio scorso".

Nei nove mesi Mondadori Pubblicità ha registrato un calo della raccolta del 25,8% a 181,6 milioni di euro.