Campari, utile 2008 +1,1% a 126,5 mln con vendite in lieve calo

mercoledì 18 marzo 2009 14:35
 

MILANO, 18 marzo (Reuters) - Campari (CPRI.MI: Quotazione) archivia l'esercizio con un utile netto in tenue rialzo (+1,1%) a 126,5 milioni a fronte di un giro d'affari leggermente inferiore (-1,6%) a 942,3 milioni.

Lo annuncia una nota, confermando per l'esercizio la distribuzione di un dividendo di 0,11 euro, invariato rispetto all'anno scorso.

La crescita organica ha accelerato del 2,7% e sulle vendite incidono per -1,6% l'effetto cambi e per -2,7% l'effetto perimetro, dovuto quesrt'ultimo alle variazioni nel portafoglio prodotti degli Stati Uniti.

Il titolo è salito ai massimi di seduta di 4,17 euro dopo la pubblicazione dei risultati e, intorno alle 14,30, avanza del 3% circa a 4,1575 euro.

Al 31 dicembre 2008 l'indebitamento finanziario netto è pari a 326,2 milioni dai 288,1 milioni a fine dicembre 2007.