Vittoria conferma utile 2008 a 34,8 mln, rivede al ribasso premi

martedì 18 novembre 2008 18:20
 

MILANO, 18 novembre (Reuters) - Il gruppo Vittoria assicurazioni (VITI.MI: Quotazione) conferma la stima di chiudere il 2008 con un utile consolidato di 34,8 milioni di euro, in contrazione da 89,6 milioni registrati nel 2007 che comprendevano la plusvalenza di 66,3 milioni dovuta alla cessione di Cogedim, mentre rivede al ribasso le previsioni sui premi da 670 milioni a 643,5 milioni.

Ne dà notizia un comunicato emesso al termine di un incontro della società con la comunità finanziaria.

La riduzione dei premi è riferita prevalentemente ai rami Vita stante la difficile situazione dei mercati finanziari, spiega la nota.

Le agenzie della compagnia di assicurazioni sono previste in incremento da 241 a 250 mediante la costituzione di 15 nuove agenzie e la chiusura di 6 agenzie non reddituali. Il piano di espansione dei punti vendita previsto dal piano strategico 2009-2013 è iniziato e i suoi primi effetti in termini di premi prodotti si manifesteranno già dal 2009.