Mediaset, utile 2008 e dividendo in calo, teme 2009 in flessione

martedì 17 marzo 2009 18:52
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Mediaset (MS.MI: Quotazione) chiude il 2008 con un utile netto in calo a 459 milioni dai 507 del 2007 e teme che il 2009 possa chiudersi anch'esso con una flessione.

Il Cda, si legge in una nota, proporrà un dividendo di 0,38 euro dagli 0,43 euro distribuiti l'anno scorso.

I ricavi netti consolidati mostrano una crescita del 4,2% a 4.251,8 milioni di euro, l'Ebit è in calo a 984,6 milioni rispetto a 1.149 milioni.

Per l'Italia, i ricavi pubblicitari televisivi lordi raggiungono i 2.881,1 milioni di euro, in linea con la raccolta dell'esercizio 2007 (2.880,6 milioni di euro), mentre la pay Tv (Mediaset Premium) mostra ricavi per 403,7 milioni (+78,7%) e carte attive al 31 dicembre pari a circa 2,9 milioni rispetto ai 2,1 milioni dello scorso anno.

Sull'inizio del 2009, il gruppo spiega che "i dati di mercato disponibili, aggiornati al gennaio 2009, segnalano una contrazione della raccolta di Publitalia del 12%. E si prevede un mese di febbraio con risultati in linea con quelli di gennaio".

Per l'intero anno "è ragionevole prevedere che i ricavi pubblicitari consolidati registrino su base annua una riduzione rispetto a quelli conseguiti nell'anno precedente. Il risultato operativo e netto del gruppo potrebbero quindi risultare inferiori a quelli del 2008".