17 febbraio 2009 / 16:57 / 9 anni fa

PUNTO1 - Benetton, netto 2008 +7%, pressioni su margini in trim4

(aggiunge dettagli da conference call)

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Benetton Group BNG.MI ha riportato nel 2008 un miglioramento dell'utile netto del 7% a 155 milioni su ricavi consolidati per 2,128 miliardi (+4%).

Secondo i dati preliminari esaminati oggi dal cda, l'utile operativo è salito del 4,7% a 254 milioni, l'Ebitda della gestione ordinaria è aumentato del 5,1% a 353 milioni.

Secondo il gruppo di abbigliamento, i risultati "centrano gli obiettivi prefissati" dalla società.

Nel quarto trimestre la crescita dei ricavi è rallentata al +2,9% e si è verificata "una crescente pressione sui margini".

Riguardo all'andamento degli ordinativi per le collezioni, nelle slide di presentazione sui risultati si legge che gli ordini per la primavera/estate, si mostrano "in leggera crescita rispetto all'anno precedente".

Inoltre, è stata avviata la raccolta per la collezione autunno/inverno 2009 da cui emerge al momento "un mantenimento dei livelli di ordini rispetto all'anno precedente".

Nel corso della conference call i vertici del gruppo di abbigliamento non hanno fornito linee guida sull'esercizio in corso, rinviando al Cda sui conti definitivi del 18 marzo.

L'AD Gerolamo Caccia Dominioni si è limitato a sottolineare che "la situazione sta peggiorando per tutti e rende chiara la pressione sui margini, come evidenziato nel quarto trimestre. Stiamo mettendo in atto delle azioni radicali in modo che la società possa affrontare questa situazione".

Solo una indicazione sulla cedola nel 2009. "Non è una decisione che spetta a me ma al consiglio. Comunque, alla luce i questi risultati, c'è spazio per pagare una parte significativa di dividendo", ha spiegato Caccia Dominioni.

Tra le azioni indicate dal manager, un intervento sui costi e una "disciplina più severa" in termini di investimenti, cercando "ritorni immediati".

Alla domanda sui tempi per la nomina del nuovo direttore finanziario, l'AD ha risposto, senza fornire indicazioni sul nome, che "siamo molto vicini a finalizzare la trattativa. Spero in un annuncio a breve".

Emilio Foà ha lasciato l'incarico di chief financial officer a fine settembre scorso.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato sui conti in forma integrale cliccando su [nBIA17af8].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below