Borsa Usa, Wachovia taglia attese utili società S&P500 2009

lunedì 17 novembre 2008 14:47
 

17 novembre (Reuters) - Wachovia Capital Markets ha ridotto le attese dell'utile operativo 2009 per il benchmark societario Standard&Poor's 500 .SPX, che calano a 78,30 dollari per azione da 86 della precedente stima.

La motivazione, spiega l'analista Gina Adams in una nota, è legata al deterioramento delle prospettive globali di crescita. "La traiettoria della redditività... continua a restare ostaggio di due fattori - prosegue - il prezzo del greggio, che fa da traino alle attese sul settore energetico, e il processo di ricerca di stabilità nel segmento finanziari".

Per il 2009 l'analista di Wachovia vede un prezzo del barile a 65 dollari e capace di schiacciare del 23% gli utili dei titoli energetici, ma si attende che gli utili dei finanziari calino del 75%.

Tecnologici, settori industriali ed estrattivi sono considerati i più vulnerabili a recessione e calo degli investimenti e mostreranno una decrescita di redditività 2009.

"I guai che stanno pesando sul settore dei consumi discrezionali dovrebbero diffondersi a industrie che nel 2008 hanno avuto una crescita dei profitti relativamente stabile" avverte ancora Adams.