PUNTO 1-Ing in forte calo,indiscrezioni rafforzamento patrimonio

venerdì 17 ottobre 2008 13:47
 

AMSTERDAM, 17 ottobre (Reuters) - Le azioni del gruppo bancario olandese Ing Groep NV ING.AS (ING.N: Quotazione) hanno perso oltre il 20% in seduta, un movimento che vari gestori attribuiscono alle indiscrezioni stampa sull'eventualità di rafforzamento patrimoniale.

Ing non ha voluto commentare il deprezzamento del titolo nè quanto riportato dal quotidiano finanziario olandese Het Financieele Dagblad, che citava degli analisti secondo cui sta crescendo l'opportunità di procedere a un rafforzamento patrimoniale.

Alle 13,45 il titolo Ing cede il 16,6% a 8,42 euro dopo essere sceso fino a 7,56 euro, in calo del 25% circa.

L'indice DJ Stoxx del settore bancario europeo che prima era in rialzo ha azzerato la salita e cede 0,04%. Lo Stoxx assicurativo si è appesantito a -2,8%.

"C'è stato un momento di panico e poi è diventato un manicomio", ha detto Marcel van der Schaaf, gestore a Harmony Vermogensbeheer.

Lex Koets, gestore di Nachenius Tjeenk, ha sottolineato come ci siano state "delle indiscrezioni sulla necessità per Ing di rafforzare la patrimonializzazione. Un analista ha menzionato una sospensione del dividendo, un altro la possibilità di emettere (nuove) azioni".

Secondo Koets, peraltro, questi rischi sono già ampiamente riflessi nel prezzo del titolo.

Il governo olandese ha stanziato 20 miliardi di euro per eventuali iniezioni di capitale in istituzioni finanziarie ed è inoltre pronto a garantire i prestiti interbancari.

Il ministero delle Finanze non ha voluto dire se abbia avuto contatti con degli istituti sulla possibilità di intervento.