Home Depot, utile trim3 sopra attese, rivede stime eps 2009

martedì 17 novembre 2009 12:28
 

NEW YORK, 17 novembre (Reuters) - La catena Usa Home Depot (HD.N: Quotazione) ha chiuso il terzo trimestre con utili sopra le attese grazie ai tagli dei costi, che hanno controbilanciato la debolezza delle vendite.

Nel terzo trimestre, chiuso l'1 novembre, l'utile netto si è attestato a 689 milioni di dollari, ossia 0,41 dollari per azione, da 756 milioni (0,45 dollari per azione) dello stesso periodo 2008.

I ricavi sono in calo dell'8% a 16,4 miliardi di dollari.

Gli analisti, secondo le stime Thomson Reuters I/B/E/S, si aspettavano un eps di 0,36 dollari e ricavi per 16,28 miliardi.

Il gruppo continua ad aspettarsi per l'intero 2009 vendite in calo di circa il 9%, mentre ha aggiornato la guidance sull'eps diluito delle attività ordinarie che adesso vede a circa 1,55 dollari, con un calo intorno al 13% sul 2008.

Nel terzo trimestre le vendite a perimetro omogeneo sono calate del 6,9%, con un -7,1% nei punti vendita Usa.