Fortis, utile trim3 196 mln euro, raccolta 2009 almeno come 2008

martedì 17 novembre 2009 08:40
 

BRUXELLES, 17 novembre (Reuters) - Il gruppo assicurativo belga Fortis FOR.BR ha chiuso il terzo trimestre registrando un utile netto in tutte le divisioni e dice di prevedere che la raccolta del 2009 sia almeno pari a quelli dello scorso anno.

L'utile netto del gruppo per il periodo luglio-settembre vale complessivamente 196 milioni di euro, di cui 143 milioni dal ramo assicurazioni.

"Le nostre attività assicurative continuano ad andare bene nel terzo trimestre, restano solide e stabili", ha detto il Ceo Bart De Smet in una nota. "Confermiamo le attese di raccolta per il 2009 almeno in linea con quella del 2008".

La società riferisce che la raccolta è aumentata dell'1% nei primi nove mesi dell'anno nel ramo vita e si è ridotta dell'1% nel non-vita.

A incidere sui risultati è stato inoltre l'impatto positivo da 83 milioni di euro della rivalutazione di un'opzione call sulle azioni di Bnp Paribas (BNPP.PA: Quotazione). Fortis conferma la propria solidità patrimoniale con un rapporto di solvenza assicurativa globale del 232%.

Il gruppo Fortis è stato spezzato in diversi tronconi lo scorso anno, quando a salvarlo dalla crisi finanziaria sono intervenuti i governi di vari paesi. Lo Stato olandese controlla le attività nei Paesi Bassi, la francese Bnp Paribas controlla il ramo bancario Fortis Bank e un quarto del ramo assicurativo che ha sede in Belgio.