Nortel rivede al ribasso outlook su 2008

mercoledì 17 settembre 2008 13:20
 

NEW YORK (Reuters) - L'operatore tlc canadese Nortel Network ha rivisto al ribasso le stime sul 2008 preannunciando una contrazione del fatturato tra il 2% e il 4%.

Lo si legge in una nota sui risultati preliminari del terzo trimestre che si dovrebbe chiudere con un fatturato pari a circa 2,3 miliardi di dollari. Le attese, secondo Reuters Estimates, erano di 2,7 miliardi.

Il primo agosto, in occasione dei risultati del secondo trimestre, il gruppo aveva previsto un fatturato 2008 in lieve rialzo.

Oggi per fine anno Nortel stima un margine lordo sui ricavi del 42% (ad agosto aveva indicato un target del 43%) , mentre per il terzo trimestre è visto al 39%.

Nortel ha parlato di una forte pressione dovuta al taglio degli investimenti deciso dai clienti, che è risultato superiore alle previsioni. Il gruppo ha citato anche l'impatto negativo dei tassi di cambio e alcuni ritardi nelle consegne, che hanno ulteriormente indebolito i ricavi.

 
<p>Insegna Nortel a Toronto. REUTERS/Mark Blinch (Canada)</p>