Fedex, rosso trim4, cautela per il futuro,titolo deprime futures

mercoledì 17 giugno 2009 14:20
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - Fedex (FDX.N: Quotazione) ha annunciato oggi una perdita per azione di 2,82 dollari per gli ultimi tre mesi del proprio esercizio con un giro d'affari in flessione del 20% a 7,85 miliardi e ha previsto un contesto operativo "estremamente difficile" per i primi due trimestri.

Escludendo le voci straordinarie, il risultato per azione è stato positivo per 0,64 dollari.

Gli analisti si aspettavano un ultimo trimestre in utile per 0,51 dollari con un fatturato di 8,384 miliardi.

Il titolo ha preso la via del ribasso nel preborsa, cedendo il 2,3% dopo la diffusione dei risultati e deprimendo i derivati sugli indici a Wall Street.

Il gruppo di spedizioni, considerato un barometro dell'economia americana, ha detto di non avere visibilità sufficiente per fornire previsioni sugli utili del nuovo esercizio; ha tuttavia quantificato per i primi tre mesi un utile per azione compreso fra 0,30 e 0,45 dollari, una stima inferiore alle previsioni elaborate da Reuters Estimates (0,70 dollari).