Banco Popolare, primi due mesi in linea con target - Saviotti

lunedì 16 marzo 2009 16:35
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Il 2009 sarà un anno difficile per Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) che, però, riuscirà a chiudere l'esercizio con risultati positivi.

Lo ha detto l'AD dell'istituto veronese Pier Francesco Saviotti nel corso della presentazione alla stampa dell'operazione Italease, aggiungendo che i primi due mesi dell'anno hanno evidenziato conti in linea con i target.

"Il 2009 non sarà un anno particolarmente buono, tuttavia, chiuderemo con un risultato apprezzabile, comunque positivo", ha detto Saviotti. "I primi due mesi sono apprezzabili, all'interno delle nostre ipotesi di budget. Mi sento particolarmente tranquillo", ha aggiunto.