PUNTO 1-Goldman,perdita trim4 2,12 mld, titolo balza in preborsa

martedì 16 dicembre 2008 15:17
 

(aggiunge dettagli dal secondo paragrafo)

NEW YORK, 16 dicembre (Reuters) - Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) ha archiviato il quarto trimestre in perdita per 2,12 miliardi di dollari (un rosso di 4,97 dollari per azione a fronte di stime escluse poste straordinarie Reuters per -3,73 dollari) e l'esercizio con un Eps positivo per 4,47 dollari.

Si tratta della prima perdita della banca d'affari da quando, nel quarto trimestre 1998, i mercati finanziari furono scossi dal fallimento di Long-Term Capital Management e dalla crisi del debito asiatico.

Nel quarto trimestre dell'anno scorso Goldman aveva realizzato un utile record di 3,2 miliardi, pari a 7,01 dollari per azione.

Il titolo ha immediatamente preso slancio nel preborsa, balzando del 3,8%.

"E' meglio delle attese. Ovviamente si erano scontate perdite per 2 miliardi e la paura è che fossero di 4 miliardi", ha commentato Chris Hossain, senior sales manager di Odl Securities a Londra.

Parlando delle prospettive di breve termine, il direttore finanziario ha detto che la banca resta "cauta".

Il cda della banca d'affari ha inoltre proposto la distribuzione di un dividendo di 0,4666666 dollari per azione.

I ricavi netti nel periodo sono risultati negativi per 1,58 miliardi di dollari e il Tier1 al 28 novembre si attestava al 15,6%.