Auto Europa, immatricolazioni marzo -9%, quota Fiat al 9,1%-Acea

giovedì 16 aprile 2009 08:13
 

PARIGI, 16 aprile (Reuters) - Le vendite di auto in Europa nel primo trimestre dell'anno sono scese del 17,2%, con immatricolazioni in calo a marzo del 9% rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso.

Lo rivelano i dati a cura di Acea, aggiungendo che si tratta dell'undicesimo mese consecutivo in calo per le immatricolazioni in Europa.

Fiat ha registrato in marzo immatricolazioni per 137.029 unità con un rialzo rispetto al 2008 del 14,3%.

La quota di mercato in Europa è al 9,1% (7,2% nel 2008) e al 9,2% se calcolata sui paesi dell'EU-15.