Generali Investments punta quintuplicare asset terzi- deputy-ceo

venerdì 16 gennaio 2009 17:02
 

LONDRA, 16 gennaio (Reuters) - Generali Investments, società di risparmio gestito del gruppo Generali (GASI.MI: Quotazione), punta a una crescita di cinque volte negli asset in gestione di terze parti nell'arco dei prossimi cinque anni.

Lo ha detto in un'intervista a Reuters il 'deputy-ceo' Heinz Gawlak.

Attualmente gli asset gestiti conto terzi, che non comprendono quelli gestiti nell'ambito del business del gruppo, ammontano a 5 miliardi di euro, ha spiegato Gawlak.

La società punta ad arrivare a 20-25 miliardi grazie anche alla buona reputazione di Generali in termini di prudenza di gestione.

"Ciò che mi aspetto è che la qualità della nostra gestione nelle attuali condizioni dei mercati, nelle quali la gente è più scontenta dei propri gestori, potremmo creare spazio per noi", ha detto.