Fiat raggiungerà obiettivo 5,5-6 mln vetture con Chrysler - AD

mercoledì 16 settembre 2009 11:08
 

FRANCOFORTE, 16 settembre (Reuters) - Fiat FIA.MI, da sola con Chrysler, raggiungerà l'obiettivo di 5,5-6 milioni di vetture. Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne parlando ai giornalisti a margine del Salone dell'Auto di Francoforte.

Il manager ha aggiunto che il piano industriale di Chrysler sarà presentato a novembre e che la ristrutturazione del gruppo americano è un processo lento ma sono attesi miglioramenti significativi nel 2010.

Sul fronte Opel, "io ho chiuso totalmente", è stata la risposta di Marchionne ai cronisti.

Il gruppo torinese spera nel rinnovo degli incentivi per l'auto nel 2010 e ritiene che, in loro assenza, "l'impatto sarebbe disastroso".