Kerself progetta con partner più grande utility solare in Italia

venerdì 16 ottobre 2009 13:10
 

MILANO, 16 ottobre (Reuters) - Kerself KRS.MI ha siglato una lettera di intenti non vincolante con due investitori istituzionali finalizzata alla creazione di una società produttrice di energia solare che potrebbe dare alla gruppo un fatturato aggiuntivo di 300 milioni di euro nel 2010.

La nuova società, "il più grande operatore italiano" del settore, si chiama Fortesa e il capitale sarà inizialmente detenuto da due investitori, mentre Kerself avrà una quota azionaria di minoranza, spiega un comunicato.

L'obiettivo di Fortesa è di arrivare entro fine 2010 ad un potenza installata di 100 Mw con la realizzazione di oltre 70 campi fotovoltaici da uno o più Mw ubicati principalmente in Puglia, Sicilia e nelle Marche.

"Kerself, che sarà l'unico Epc contractor, potrà avere, se si realizza quanto previsto, un fatturato aggiuntivo per il prossimo anno di oltre 300 milioni di euro", aggiunge la nota.

Il closing dell'operazione è atteso entro metà novembre.

Qualora la lettera di intenti venisse finalizzata, 'l'utility solare', avrà una dotazione di capitale di circa 80 milioni di euro.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA16681]