Save,per acquisto quota Charleroi "in dirittura d'arrivo"-Marchi

lunedì 16 marzo 2009 13:19
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Save (SAVE.MI: Quotazione) è in dirittura d'arrivo per l'acquisizione di una quota nella società che gestisce l'aeroporto di Charleroi in Belgio e un annuncio sull'operazione dovrebbe arrivare entro il mese prossimo.

Lo ha detto il presidente Enrico Marchi a margine della presentazione di Airest, la società Food & Beverage e retail del gruppo Save nata dalla fusione di Airport Elite, Airest e Very Italian Food.

"Siamo in dirittura d'arrivo. Stiamo lavorando alla due diligence ed entro fine marzo, metà aprile dovremmo completare il processo", ha detto Marchi.

La società che gestisce l'aeroporto Marco Polo di Venezia si è aggiudicata dal governo della Vallonia la negoziazione in esclusiva per l'acquisizione del 27,65% di Bsca, il gestore dello scalo di Charleroi. L'offerta è stata presentata lo scorso 8 dicembre da Save in partnership con il socio belga Holding Communal e prevede tra l'altro la prelazione su un ulteriore 21,24% del capitale, a fronte della condivisione del business plan e dei relativi investimenti.

Marchi ha poi espresso interesse ad aumentare la partecipazione nella società autostrade di Venezia e Padova, in cui Save attualmente detiene poco meno del 5%. "Se c'è qualcuno che vende siamo interessati a crescere".

Quanto alla situazione in generale degli aeroporti, "penso e spero che il peggio sia passato", ha osservato Marchi, ribadendo che il budget 2009 di Save prevede un calo dei passeggeri ma una tenuta del fatturato.