Nokia, vendite sotto attese in trim2, riduce outlook su quota

giovedì 16 luglio 2009 12:24
 

HELSINKI, 16 luglio (Reuters) - Nokia NOK1V.HE ha chiuso il secondo trimestre con vendite sotto le attese e ha rivisto al ribasso le previsioni sulla quota di mercato per il 2009, spingendo il titolo in calo di oltre il 7,5% a 10,26 euro.

L'utile per azione non-Ifrs è sceso a 0,15 euro, contro una mediana del consensus a 0,13 euro.

Da aprile a giugno, il colosso finlandese della telefonia mobile ha visto vendite per 9,9 miliardi di euro, inferiori alle attese per 10,1 miliardi.

La quota di mercato del gruppo, ha precisato la numero uno europea di cellulari, dovrebbe risultare nel 2009 in linea con quella del 2008. Questa è una revisione dell'outlook che, in precedenza, prevedeva di aumentare la sua quota nei cellulari.

Nokia ha aggiunto di aspettarsi per il 2009 che i volumi dell'industria di telefonia mobile scendano approssimativamente del 10% in confronto all'anno precedente.

Il prezzo medio dei cellulari nel secondo trimestre 2009 è stato di 62 euro, contro i 65 attesi nel sondaggio. Nei dettagli il margine operativo non-Ifrs della divisione telefonica nel secondo trimestre è risultato a 12,2%, sopra le attese a 11,3%.