P.Milano ribadisce cedola 2008,costi a posto su 2009/10-Mazzotta

lunedì 16 febbraio 2009 16:56
 

MILANO, 16 febbraio (Reuters) - Popolare Milano (PMII.MI: Quotazione) conferma che distribuirà un dividendo per l'esercizio 2008 e affronterà il 2009-2010 con conti ordinati e un patrimonio robusto.

Lo ha detto il presidente Roberto Mazzotta a margine di un convegno, aggiungendo che il bilancio 2008 sarà chiuso "così come abbiamo annunciato".

"La crisi, il rallentamento si sono sentiti per tutti nell'ultimo trimestre 2008", ha spiegato Mazzotta.

"Ripeto che la banca distribuirà un dividendo perché le cooperative devono dare ai soci quello che loro spetta", ha aggiunto il banchiere.

"Il 2009-2010 sono anni in salita per tutti. La nostra banca si presenta a questo periodo difficile con conti in ordine e patrimonio robusto", ha concluso.

A fine gennaio il direttore generale di Pop Milano, Fiorenzo Dalu, in un'intervista a Il Sole 24 Ore, aveva dichiarato che gli utili del quarto trimestre sono attesi in linea con il resto del 2008 e che "esistono le condizioni e la volontà di distribuire il dividendo agli azionisti".