Sony Ericsson, risultati trim4 deludenti ma piano taglio spese

venerdì 16 gennaio 2009 11:49
 

STOCCOLMA, 16 gennaio (Reuters) - Sony Ericsson (ERICb.ST: Quotazione) (6758.T: Quotazione) ha chiuso il quarto trimestre 2008 con una perdita superiore alle attese e ha annunciato la messa in atto di un nuovo piano di riduzione delle spese per 180 milioni nel timore di un ulteriore deterioramento del mercato.

Sulla scia della notizia il titolo Ericsson sale, guadagnando intorno alle 11,40 l'1,72% a 59 corone.

La società di telefonia mobile ha registrato una perdita imponibile negli ultimi tre mesi dell'anno scorso di 261 milioni di euro -inclusi i costi di ristrutturazione -, contro un'attesa di 72 milioni. Un risultato tanto più deludente se confrontato con il guadagno di 501 milioni di euro conseguito nel 2007.

Le vendite sono salite a 2,91 miliardi di euro contro un consensus di 2,93 miliardi.

Il presidente di Sony Ericsson Dick Komiyama ha affermato in una nota di aspettarsi un peggioramento del mercato nel 2009, specialmente nella prima metà dell'anno.