Finmeccanica, Drs ha raggiunto a maggio 2 mld dlr ordini - Ad

lunedì 15 giugno 2009 14:30
 

LE BOURGET, 15 giugno (Reuters) - Drs, controllata americana di Finmeccanica SIFI.MI, ha raggiunto nei primi cinque mesi dell'anno ordini per 2 miliardi dollari a fronte di un target per l'intero 2009 di 2,5 miliardi di euro (al cambio odierno pari a 3,46 miliardi di dollari) di ordini.

Lo ha detto il presidente e Ad di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini nel corso di una conferenza stampa alla giornata inaugurale del Salone aerospaziale parigino.

"Nei primi cinque mesi dell'anno Drs ha registrato ordini per due miliardi di dollari", ha detto Guarguaglini.

"Ciò dimostra che i timori che molti avevano manifestato sull'acquisizione di Drs non erano fondati. Anzi, l'operazione è stata uno dei migliori risultati degli ultimi anni", ha aggiunto.

Il 19 maggio scorso a New York il direttore finanziario di Finmeccanica Alessandro Pansa ha annunciato che Drs ha come target per il 2009 ricavi per 2,5 miliardi di euro e ordini per 2,5 miliardi di euro, entrambe le cifre calcolate ad un tasso di cambio dollaro/euro di 1,43, prudenziale rispetto all'andamento dei cambi in questa prima parte dell'anno quasi sempre inferiori all'1,4.