Damiani pesante in borsa dopo annuncio perdita in esercizio

lunedì 15 giugno 2009 14:34
 

MILANO, 15 giugno (Reuters) - Damiani (DMN.MI: Quotazione) perde nettamente terreno in borsa e sottoperforma il mercato dopo aver annunciato venerdì, a mercati chiusi, un esercizio fiscale in rosso e ricavi in calo del 9,5%.

Poco prima delle 14,30 il titolo di gioielli e orologi cede il 3,92% a 1,23 euro con volumi pari all'85% circa della media di un'intera seduta.

Damiani ha riportato nell'esercizio al 31 marzo una perdita netta di gruppo di 4,7 milioni, dopo l'utile di 7,6 milioni di un anno prima.

I ricavi sono calati del 9,5% a 149,8 milioni. La posizione finanziaria netta è positiva per 38,4 milioni da 39,2 milioni di fine dicembre.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA128a1].