Banco Popolare, netto trim1 -16% a 219 mln,ex straordinarie +19%

venerdì 15 maggio 2009 07:57
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 219 milioni di euro, in calo del 16% rispetto ai primi tre mesi del 2008 e dopo la perdita straordinaria del quarto trimestre.

Il margine di interesse ha mostrato una flessione del 3,5% a 532 milioni, mentre il risultato della gestione operativa è stata pari a 478 milioni, in flessione del 5,8%, dice una nota della banca.

Escludendo le componenti straordinarie l'utile netto è pari a 138 milioni rispetto ai 116 milioni del primo trimestre dell'anno scorso, in rialzo del 18,7%.

Cala del 3,8% la raccolta diretta a 89,6 miliardi mentre sono sostanzialmente stabili gli impieghi lordi, +0,9% a 84,4 miliardi.

Le commissioni nette ammontano a 218,9 milioni in calo del 26,2% rispetto ai 296,9 milioni del primo trimestre 2008.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA15ebf]