PUNTO 1 -Aedes, domani Cda, socio Antonelli disponibile a salire

mercoledì 15 luglio 2009 16:30
 

(aggiunge dichiarazioni Antonelli, background, andamento titolo)

MILANO, 15 luglio (Reuters) - E' atteso per domani pomeriggio un consiglio di amministrazione di Aedes (AEDI.MI: Quotazione) che dovrebbe essere risolutivo per l'aumento di capitale del gruppo.

Gli istituti di credito, riferisce una fonte vicina al dossier, sono ancora al lavoro in queste ultime ore per trovare un accordo in vista dell'appuntamento di domani mentre l'azionista Enrico Maria Antonelli in un'intervista telefonica a Reuters dà la sua disponibilità a incrementare la sua partecipazione.

Secondo la fonte all'interno del consorzio di garanzia le posizioni sarebbero contrastanti, con una delle banche favorevole a rilasciare la fideiussione per Isoldi Immobiliare, e un'altra contraria.

La convocazione del Cda per domani è confermata anche da Antonelli, mentre non è stato possibile al momento avere un commento da Aedes.

La crisi finanziaria ha reso indispensabile per la continuità aziendale del gruppo Aedes la ricerca di nuove risorse finanziarie e la ristrutturazione dei debiti verso istituti di credito e finanziari. A fine marzo la posizione finanziaria netta mostrava un indebitamento per 820,6 milioni di euro.

ANTONELLI DISPONIBILE A RAFFORZARE SUO IMPEGNO   Continua...