Esselunga, utile netto 2008 +36% a 202 mln, aiutano plusvalenze

mercoledì 15 aprile 2009 12:59
 

MILANO, 15 aprile (Reuters) - Il bilancio 2008 si è chiuso per il gruppo Esselunga con un utile netto in miglioramento del 36,2% a 202,6 milioni di euro.

Il risultato netto, informa una nota, è stato aiutato anche da plusvalenze da realizzo di partecipazioni.

Le vendite sono aumentate del 7,8% e sfiorano i 5,8 miliardi. Nell'anno sono stati realizzati investimenti per 490,3 milioni (+29%). L'indebitamento finanziario a fine dicembre era pari a 275 milioni, in calo da 435,8 milioni di un anno prima.

Il gruppo di grande distribuzione prevede quest'anno di aprile sette nuovi punti vendita, creando circa 800 nuovi posti di lavoro.