Usa, Cohen non si aspetta annunci da prossimo meeting Fed

lunedì 15 giugno 2009 16:42
 

NEW YORK, 15 giugno (Reuters) - La strategist di Goldman Sachs Abby Joseph Cohen non si aspetta grossi annunci dalla Fed nel meeting della prossima settimana.

Parlando al 'Reuters Investment Outlook Summit' di New York, Cohen ha affermato che la Fed probabilmente farà "il meno possibile per più tempo possibile" sulla base dei dati economici disponibili.

I timori sull'inflazione sono "palesemente prematuri" e i mercati, compresi quelli ancora sotto pressione del credito, si stanno muovendo verso la normalità, secondo la strategist.

Inoltre i profitti delle grandi aziende potrebbero conoscere nel terzo e nel quarto trimestre un rialzo sensazionale se confrontato con la bassa base di partenza della seconda metà del 2008, aggiunge Cohen.