PUNTO 1 - Parmalat, in trim1 salgono utili, conferma target 2009

giovedì 14 maggio 2009 19:14
 

(aggiunge dettagli da nota e conference call)

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Parmalat (PLT.MI: Quotazione) chiude il primo trimestre con un utile netto di 176,3 milioni di euro da 90,2 milioni dello stesso periodo 2008, con un incremento riconducibile sia ai risultati della gestione industriale che ai maggiori proventi netti del contenzioso.

Confermati gli obiettivi per l'anno in corso.

L'Ebitda si attesta a 72,4 milioni da 63,9 milioni, il fatturato netto a 899,4 milioni da 926,9 milioni.

A cambi e perimetro costanti il fatturato ammonta a 942,1 milioni da 893,9 milioni, l'Ebitda a 74,3 milioni da 61,4 milioni.

Le disponibilità finanziarie nette sono pari a 1.244,2 milioni, in aumento di 135,4 milioni rispetto ai 1.108,8 milioni di euro del 31 dicembre 2008.

I flussi da "litigation" ammontano a 126,4 milioni, di cui 137 milioni relativi agli incassi transattivi raggiunti nel corso del periodo e 10,6 milioni relativi al pagamento di spese legali per la coltivazione delle cause.

Nella conference call seguita alla diffusione dei risultati i vertici di Parmalat hanno sottolineato la decisa flessione delle spese legali, legata anche alla scarsa attività relativa al contenzioso Usa.   Continua...