Erg, perdita 20 mln in trim1, Ebitda 12 mln, conferma dividendo

giovedì 14 maggio 2009 18:15
 

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Erg (ERG.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con una perdita di 20 milioni di euro, contro un utile di 39 milioni di un anno prima.

Il risultato operativo netto consolidato a valori adjusted, si legge in un comunicato della compagnia petrolifera, è stato negativo per 30 milioni (+123 milioni nel primo trimestre 2008).

Il margine operativo lordo consolidato a valori correnti adjusted si è attestato a 12 milioni, contro 173 milioni di un anno prima.

Erg ha presentato il piano strategico 2009-2012, che prevede investimenti per 1 miliardo di euro. Il gruppo si attende un margine operativo lordo consolidato adjusted a fine piano di circa 650 milioni, con una crescita media annua dell'11%.

L'indebitamento finanziario netto è salito a 321 milioni di euro, 46 milioni in più rispetto al 31 dicembre 2008.

Erg prevede una crescita lenta dei margini di raffinazione nella seconda parte dell'anno, "pur mantenendosi al di sotto rispetto a quelli ottenuti nel corso del 2008".

La compagnia guidata da Alessandro Garrone, inoltre, stima "una contrazione dei risultati" nel settore downstream integrato.

Nelle slide pubblicate per la presentazione dei risultati, Erg scrive che è intenzione della compagnia confermare l'attuale politica di dividendi, "aumentando (il payout) solo se sostenibile".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA14c40].