British Telecom scivola in borsa dopo risultati,taglio dividendo

giovedì 14 maggio 2009 09:52
 

LONDRA, 14 maggio (Reuters) - British Telecom (BT.L: Quotazione) cede quasi il 5% dopo aver annunciato un taglio del dividendo e svalutazioni per 1,58 miliardi di sterline.

I risultati del quarto trimestre fiscale, con un risultato pretasse crollato del 40% fino a un rosso di 1,28 miliardi di sterline, sono stati nettamente inferiori alle attese.

Il colosso telefonico inoltre ha previsto ricavi in calo del 4-5% per il 2009/10 e altri 15.000 licenziamenti nell'arco dell'anno.

La società ha archiviato il quarto trimestre con un Ebitda adjusted di 1,354 miliardi di sterline (-14%) e ricavi di 5,473 miliardi, sotto le attese di 5,543.

Proporrà un dividendo annuale di 6,5 pence contro i 15,8 dell'anno scorso.

Alle 9,40 il titolo cede il 2,2% con lo Stoxx europeo delle tlc che sale di un modesto 0,3%.