Mondadori, cederà 80% controllata Printing a gruppo Pozzoni

martedì 14 ottobre 2008 19:08
 

MILANO, 14 ottobre (Reuters) - Mondadori (MOED.MI: Quotazione) ha siglato un contratto preliminare per la cessione dell'80% della controllata Mondadori Printing al gruppo Pozzoni con un'operazione che valuta l'intera società 145 milioni di euro.

Una nota del gruppo editoriale aggiunge che l'impatto sulla posizione finanziaria netta di gruppo sarà di circa 123 milioni di euro.

L'intesa prevede per il gruppo Pozzoni un'opzione di acquisto sull'ulteriore 20% di Mondadori Printing, esercitabile da dicembre 2011, per un corrispettivo "legato al fair market value della società alla data di esercizio dell'opzione".

Mondadori ha un'opzione di vendita sullo stesso 20% esercitabile dal gennaio 2017 con i medesimi criteri per quanto riguarda il corrispettivo.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA14312]