Eems, balzano vendite pannelli giugno-agosto, titolo forte

mercoledì 7 settembre 2011 10:34
 

MILANO, 7 settembre (Reuters) - Solsonica, produttore di celle, moduli e soluzioni fotovoltaiche parte del gruppo Eems (EEMS.MI: Quotazione), tra l'1 giugno e il 31 agosto ha venduto pannelli fotovoltaici per una potenza complessiva di circa 30,5 MWp, in crescita del 48% rispetto ai 20,6 MWp dello stesso periodo del 2010.

Il controvalore stimato delle vendite, si legge in una nota, è di circa 38,1 milioni di euro.

Intorno alle 10,20 il titolo a Piazza Affari è in asta di volatilità con un rialzo teorico del 14,5% a 0,71 euro.

Il periodo preso a riferimento coincide con l'effettiva operatività delle norme contenute nel IV Conto Energia di maggio 2011, a cui hanno fatto seguito le linee guida attuative emanate dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE), precisa il comunicato.

"Per i prossimi mesi", dice nella nota Paolo Mutti, AD di Solsonica e del gruppo Eems, "riteniamo che il settore confermerà prospettive di crescita; è tuttavia difficile fare una stima puntuale per i restanti quattro mesi dell'anno poiché il sistema di rimodulazione mensile delle tariffe, previsto dal nuovo Conto Energia fino a dicembre 2011, sta orientando la propensione degli operatori del mercato verso una programmazione degli ordinativi a breve termine anziché a medio/lungo".

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA07811]