Carrefour annuncia calo profitti 2011, pesano Francia ed Europa

mercoledì 31 agosto 2011 09:07
 

PARIGI, 31 agosto (Reuters) - Carrefour (CARR.PA: Quotazione) prevede un calo del 15% dei profitti operativi dell'anno in corso, a seguito della politica di taglio dei prezzi che il secondo retailer europeo ha avviato per invertire la perdita di quote di mercato in Francia ed Europa.

Carrefour ha inoltre confermato la contrazione del 22% dell'utile operativo del primo semestre, come anticipato in luglio, aggiungendo che il contesto economico si sta facendo "sempre più impegnativo" e che non sono attesi sostanziali cambiamenti di trend in Europa.

Le stime medie degli analisti indicavano un profitto operativo 2011 in calo tra l'11% e il 15% a 2,3-2,4 miliardi di euro.

L'utile operativo del primo semestre è calato del 40% in Francia e il cattivo andamento dei conti nel resto dell'Europa occidentale, specialmente in Italia e Grecia, ha di fatto messo in ombra i risultati più positivi nei paesi emergenti. Il titolo Carrefour ha perso circa il 40% da inizio anno, toccanto in agosto i minimi da oltre dieci anni in borsa.Nei primi scambi a Parigi cede quasi il 4%.