Exor, balza utile netto a 477,2 mln

lunedì 29 agosto 2011 15:01
 

MILANO, 29 agosto (Reuters) - Exor (EXOR.MI: Quotazione), holding della famiglia Agnelli che controlla Fiat FIA.MI, chiude il primo semestre dell'anno con un utile netto a 477,2 milioni da 25,1 milioni di un anno prima grazie principalmente ai risultati delle controllate. La società prevede per l'intero anno un miglioramento dei risultato.

Il net asset value a fine giugno era a 8,75 miliardi, in aumento di 388 milioni rispetto a fine 2010.

La nota del cda che ha approvato il semestre riferisce anche che per Alpitour sono state ricevute manifestazioni di interesse non vincolanti ed è in corso una due diligence.