Impregilo, utile netto sem1 a 39 mln, ricavi stabili a 1,004 mld

venerdì 26 agosto 2011 13:01
 

MILANO, 26 agosto (Reuters) - Impregilo IPGI.MI ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 39 milioni e ricavi stabili a 1,004 miliardi.

L'utile netto del primo semestre 2010 era di 60,4 milioni, ma beneficiava di una posta straordinaria legata alla cessione parziale della controllata brasiliana Elog di 43 milioni, spiega una nota.

Il risultato operativo consolidato è positivo per 85 milioni da 98,1 milioni di un anno prima con un'incidenza sulle vendite che scende all'8,5% dal 9,8%.

La posizione finanziaria netta consolidata a fine giugno evidenzia un indebitamento netto di 559,3 milioni di euro contro i 313,4 milioni di fine 2010.

Il portafoglio complessivo del gruppo ammonta a 22,7 miliardi con acquisizioni nel primo semestre per 860 milioni.

"Per quanto attiene la situazione attualmente evidenziata dal conflitto in Libia, nel perdurare delle incertezze relative alla ripresa delle condizioni di stabilità del paese, si confermano le previsioni effettuate dal gruppo all'inizio del corrente esercizio che non considerano la ripresa dell'operatività in Libia ai fini delle proprie valutazioni di breve periodo", conclude la nota.

(Gianluca Semeraro)