Esprinet, utile netto e margini per rallentamento economia

giovedì 25 agosto 2011 19:11
 

MILANO, 25 agosto (Reuters) - Esprinet (PRT.MI: Quotazione) chiude il secondo trimestre con utile netto di 3,6 milioni da 4,6 milioni dello stesso periodo del 2010.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che i ricavi calano del 6% a 526,3 milioni e il margine operativo lordo del 13% a 28,1 milioni, a causa del rallentamento dell'economia.

Nel semestre ricavi in calo del 12% a 986,9 milioni, margine lordo -13% a 58,5 milioni, utile netto -35% a 10,6 milioni.

La posizione finanziaria netta al 30 giugno è negativa per 44,8 milioni da un saldo positivo per 3 milioni a fine 2010.

Per secondo semestre il gruppo attende "fatte salve ulteriori derive recessive del quadro macro-economico, una crescita dei ricavi rispetto al secondo semestre dello scorso esercizio e una sostanziale conferma dei risultati reddituali sempre rispetto al secondo semestre 2010", dice la nota.

Per la nota integrale della società cliccare [ID:nBIA25e94]