Hera, Ebitda sale in semestre di 9,7% a 344 mln euro

giovedì 25 agosto 2011 13:06
 

MILANO, 25 agosto (Reuters) - Hera SpA (HRA.MI: Quotazione) ha pubblicato conti che evidenziano un margine operativo lordo (Ebitda) nel primo semestre in aumento del 9,7% a 344 milioni di euro contro stime Thomson Reuters Ibes di 350 milioni.

L'utile netto di pertinenza nello stesso periodo è di 71,4 milioni di euro, in aumento del 14,1%.

"I risultati del primo semestre evidenziano una crescita importante in tutte le aree di attività rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, superando anche le aspettative per l'anno in corso", ha detto l'amministratore delegato Maurizio Chiarini.

"L'andamento degli investimenti - continua - è in linea con le previsioni e rimane assestato su livelli coerenti con la crescita razionale del Gruppo e con il mantenimento di una posizione finanziaria netta allineata alle aspettative".