PUNTO 2 - Emak compra Comet e altri per 82,7 mln, rivede outlook

venerdì 5 agosto 2011 18:49
 

(aggiunge comunicato Yama, chiusura titolo)

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Emak (EM.MI: Quotazione) annuncia l'acquisizione di Comet, Tecomec, Sabart e Raico per complessivi 82,7 milioni di euro.

L'operazione, si legge in un comunicato della società attiva nelle macchine per la manutenzione del verde, verrà finanziata da un aumento di capitale per un importo massimo di 58 milioni, offerto in opzione agli azionisti.

A vendere è il gruppo Yama, che, attraverso una nota, ha precisato che 15 milioni del prezzo della transazione verranno pagati entro i 24 mesi successivi, fatto salvo l'eventuale aggiustamento del corrispettivo in diminuzione. Il closing ell'operazione è previsto entro la fine dell'anno, subordinato, tra l'altro, all'integrale sottoscrizione dell'aumento di capitale.

Le azioni Emak erano state sospese dalle negoziazioni in attesa di comunicato. Dopo la riammissione, il titolo ha guadagnato l'1,47%, a 3,45 euro.

Contestualmente all'annuncio dell'acquisizione, Emak ha comunicato i risultati del primo semestre e del secondo trimestre.

Nella prima metà dell'anno, il gruppo ha registrato ricavi pari a 124,5 milioni di euro, in calo dell'1,3% rispetto allo stesso periodo del 2010.

L'Ebitda si è attestato a 16,5 milioni, rispetto ai 20,1 milioni del primo semestre dell'anno scorso.   Continua...