DiaSorin, utile trim2 sale del 19%, conferma guidance 2011

mercoledì 3 agosto 2011 13:35
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - DiaSorin (DIAS.MI: Quotazione) ha chiuso il secondo trimestre 2011 con un utile netto consolidato di 27,9 milioni di euro, in progresso del 18,8% sullo stesso periodo dell'anno scorso, trainato dalla crescita dei ricavi e dei margini.

Il gruppo conferma per l'intero anno la guidance già comunicata "anche alla luce dell'andamento economico registrato successivamente al 30 giugno 2011" che "si conferma positivo", dice una nota.

Nel periodo i ricavi netti consolidati sono pari a 115,7 milioni, in crescita del 15,1%, (+20,2% a parità di tassi di cambio), rispetto ai 100,5 milioni del secondo trimestre 2010.

In linea alla dinamica del fatturato l'Ebitda sale del 16,2% a quota 51,5 milioni, mentre l'Ebit è in crescita del 13,9% a 44,9 milioni.

Secondo la guidance già espressa i ricavi sono previsti su base annua tra i 465-475 milioni, con una crescita complessiva superiore al 15%, mentre L'Ebitda è atteso a oltre 200 milioni, a seguito del miglioramento degli utili operativi più che proporzionale alla crescita del volume di affari.

A Piazza Affari il titolo peggiora dopo la pubblicazione dei risultati registrando, alle 13,20 circa, un ribasso intorno al 2,5% a 32,15 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA039a4]