Astm, ricavi da pedaggio +8,8%,utile gruppo sem1 sale a 49,2 mln

mercoledì 3 agosto 2011 14:16
 

MILANO, 3 Agosto (Reuters) - Autostrada Torino-Milano (ATMI.MI: Quotazione), del gruppo Gavio, ha chiuso il primo semestre 2011 con i ricavi netti da pedaggio in aumento di 32,6 milioni di euro a quasi 400 milioni di euro, l'8,8% in più dello stesso periodo 2010.

Il risultato, si legge nel comunicato, beneficia "dell'aumento intervenuto sia nelle tariffe di pedaggio (pari a 31,6 milioni di euro) sia nei volumi di traffico relativamente alla categoria 'veicoli pesanti' (pari a 1 milione di euro)". L'Ebitda si è attestato a 278 milioni, con una crescita di 31,8 milioni di euro, +12,9% rispetto al semestre 2010. L'utile di competenza gruppo passa a 49,2 milioni da 45,2. Il traffico sulle tratte di competenza è sceso dello 0,41%, a causa di una diminuzione del traffico leggero dell'1,37%, mentre il traffico pesante è aumentato del 2,7%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su [ID:nBIA03993]