TIM Brasil, utile netto +178% in trim2 grazie a crescita clienti

mercoledì 3 agosto 2011 09:08
 

SAN PAOLO, 3 agosto (Reuters) - TIM Participacoes, la compagnia telefonica brasiliana controllata da Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione), ha archiviato il secondo trimestre con un utile netto in crescita del 178% su anno, grazie all'aumento della base dei clienti.

TIM Brasil TCSL3.SATCSL4.SA ha guadagnato 350 milioni di real (223 milioni di dollari) nel trimestre, dai 126 milioni di un anno prima.

I sei analisti sentiti da Reuters avevano previsto un utile di 298 milioni di real tra aprile e giugno.

Il gruppo ha spiegato che la buona performance è legata in larga parte alla crescita del 25% nella base dei clienti, a 55,5 milioni di linee.

L'Ebitda è aumentato di circa il 13% su anno, a 1,14 miliardi di real.

I ricavi netti sono cresciuti di quasi il 20% su anno, a 4,25 miliardi di real, mentre le spese operative sono aumentate del 22% a 3,11 miliardi.