BNP Paribas, utili trim2 sotto attese, pesa Grecia

martedì 2 agosto 2011 09:01
 

PARIGI, 2 agosto (Reuters) - BNP Paribas (BNPP.PA: Quotazione), maggiore banca francese quotata, ha realizzato nel secondo trimestre utili inferiori alle aspettative del mercato penalizzati anche dalla crisi del debito greco.

Nel secondo trimestre 2011 ha riportato profitti netti per 2,13 miliardi di euro, sullo stesso livello di un anno fa ma al di sotto delle previsioni di 2,23 miliardi secondo il consensus raccolto da Thomson Reuters IBES.

I ricavi sono stati di 10,9 miliardi, con una diminuzione dell'1,7% rispetto all'anno scorso. Le aspettative erano di 11,2 miliardi.

La banca ha accantonato 534 milioni di euro come contributo al secondo pacchetto di aiuti alla Grecia concordato a luglio. A questo accantonamento si aggiunge un onere di 26 milioni nelle attività assicurative, sempre legato alla crisi del debito greco.