PUNTO 1-Mediaset conferma target costi,trim3 decisivo su Endemol

venerdì 29 luglio 2011 13:06
 

(riscrive parzialmente con altri dettagli, commento analista)

MILANO, 29 luglio (Reuters) - In un mercato che non sta dando segnali di ripresa, Mediaset (MS.MI: Quotazione) ha confermato i target su costi e pay Tv non potendo dare indicazioni precise sulle prospettive del mercato pubblicitario.

Non è emerso molto altro dalla conference call che il management ha tenuto oggi all'indomani della pubblicazione della semestrale.

"Direi che non c'è notizia", commenta un analista che ha ascoltato la conference. Il titolo è rimasto stabile, con un calo intorno all'1,4%, per poi peggiorare insieme al resto del mercato.

"Confermiamo il target annuale di una crescita dei costi Tv in Italia del 3%", ha detto il Cfo Marco Giordani nel corso della conference call.

Il manager ha anche ribadito gli obiettivi della pay Tv, che vedono un incremento dei ricavi del 20% e un Ebit in calo di 30 milioni.

Nessuna visibilità sulla raccolta pubblictaria, che ieri il gruppo ha preannunciato in calo per l'intero 2011 vista la forte flessione del primo semestre pur auspicando un graduale miglioramento nel corso della seconda parte dell'anno.

  Continua...