Risanamento, cala perdita in sem1, risultato operativo positivo

giovedì 28 luglio 2011 18:26
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Risanamento (RN.MI: Quotazione) ha chiuso il primo semestre con una perdita consolidata netta di 37,7 milioni di euro, rispetto ad un rosso di 64,5 milioni nello stesso periodo del 2010.

Il risultato operativo, si legge in un comunicato della società immobiliare, si è attestato a 10,060 milioni, contro un risultato negativo per 46,564 milioni nel primo semestre dell'anno scorso.

Il valore della produzione si è attestato a 41,973 milioni, mentre la posizione finanziaria netta, al 30 giugno scorso, era negativa per 1,924 miliardi, contro 2,663 miliardi di un anno prima.

Risanamento, nella seconda parte dell'anno, si concentrerà sull'ulteriore "ridimensionamento dell'indebitamento finanziario", posto che, "in assenza di eventi straordinari, il risultato economico atteso potrebbe essere in linea con quello conseguito nell'esercizio 2010".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA28ee3]