Mediaset, utile semestre in drastico calo a 164,4 mln

giovedì 28 luglio 2011 18:22
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Mediaset (MS.MI: Quotazione) chiude il primo semestre con un utile netto di competenza in calo a 164,4 milioni dai 241,6 milioni del primo semestre 2010 e con ricavi per 2.253,4 milioni da 2.277,8 milioni.

L'Ebit, dice una nota, è pari a 341,5 milioni rispetto ai 485,2 milioni di un anno fa.

Secondo un sondaggio Reuters condotto con 10 broker italiani ed esteri l'utile netto consolidato era atteso in calo di circa il 30% a 168 milioni (media) a fronte di un calo di pari entità dell'Ebit a 337 milioni e di ricavi totali in lieve contrazione (-1%) a 2.261 milioni (2.254 la mediana).

Per l'intero esercizio il gruppo non esclude un graduale miglioramento del mercato pubblicitario ma "l'entità della flessione della raccolta registrata nel primo semestre allontana la possibilità di conseguire su base annua una crescita dei ricavi pubblicitari rispetto all'esercizio precedente, sia in Italia sia in Spagna". Per questo il gruppo prevede un risultato netto a fine anno inferiore a quello del 2010.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA28ede]